Hata Museum – Kyoto

Giappone - 1998

Opera del maestro Natalino, padre di Villi Zanini, è l’impianto decorativo che caratterizza l’ingresso del Museo della famiglia Hata, la cui storia è strettamente connessa con la pittura Decorativa su kimono.

Nel disegno del cancello, della porta e della tettoia decorativa in ferro battuto, sono riconoscibili diversi particolari che raccontano il “mestiere” di famiglia: i decori floreali richiamano lo stile pittorico tipico dei kimono così come la corda intrecciata richiama la seta.

LA PARTICOLARITA’

Per i decori della porta di ingresso, il cliente ha richiesto la forgiatura di 5 api in ferro battuto, dietro le cui ali sono incisi i nomi dei componenti di famiglia.

XL
LG
MD
SM
XS